« Torna indietro

“La mia famiglia salvata coi secchi d’acqua”: il racconto di un sopravvissuto al rogo di Catania (VIDEO)

La drammatica testimonianza di Moteeraam, sorpreso dall’inferno di fuoco che ha investito pure il vivaio dove lavora e vive con la sua famiglia, e che ospita dei cavalli in una stalla. “Se non fosse stato per l’aiuto di alcuni vicini, non so come sarebbe finita. E’ stato impressionante”.

“I vigili del fuoco non rispondevano al telefono e quando ho cercato di intercettarli sulla strada, una bomba di fuoco li ha fatti deviare per andare in soccorso da un’altra parte. Solo grazie alla solidarietà di gente che abita nella zona, giunta in soccorso con secchi d’acqua, siamo riusciti a salvarci”.

“Adesso aiuto dallo Stato per rinascere? Lo spero, ma non ci credo”.

x