« Torna indietro

Incidente al confine tra Stati Uniti e Messico: almeno 10 le vittime

Incidente al confine tra Stati Uniti e Messico: almeno 10 le vittime

Siamo nelle vicinanze del confine tra Stati Uniti e Messico. C’è stata una nuova strage di migranti. Sono almeno 10 le vittime di un incidente che ha coinvolto un furgone. Quest’ultimo trasportava una trentina di persone in Texas, a circa 120 chilometri dal confine. Secondo quanto reso noto dalla Polizia, si è trattato di un veicolo che andava a velocità sostenuta.

Queste le parole riportate da Usa Today: “L’incidente è avvenuto poco dopo le 16 (ora locale, articolo pubblicato 15 ore fa, ndr). all’incrocio tra la Us 281 e la Business 281 a Encino, in Texas, una città di circa 140 anime.

Lo sceriffo della contea di Brooks, Urbino Martinez, ha affermato che il furgone, progettato per contenere 15 passeggeri, era molto pesante e si è ribaltato quando l’autista ha perso il controllo in curva. ‘Il furgone conteneva 29 migranti probabilmente privi di documenti’, ha dichiarato.

Secondo quanto riferito, un testimone ha visto un furgone Ford sfrecciare lungo quell’autostrada quando l’autista ha provato a svoltare e il furgone si è schiantato contro un palo di metallo. E’ quanto emerso dalle parole di Christopher Olivarez, luogotenente nello staff della Texas Highway Patrol. ‘L’autista e nove passeggeri sono morti sul luogo dell’incidente, afferma la nota. 20 persone sono state trasportate negli ospedali della zona. Le identità dei defunti non sono state rese note fino a quando i parenti non fossero stati informati’, ha detto Olivarez”.

Non è la prima volta. E’ accaduto anche alla fine di marzo, in California. 13 migranti ammassati in un Suv si scontrarono con un autoarticolato: non lontano da questo confine, che si tinge di rosso.

x