« Torna indietro

Genova, fugge con le scarpe rubate ai piedi e ferisce il vigilante

Piazza de Ferrari, ore 19.00

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato un 21enne tunisino per rapina.

Ieri sera un dipendente del negozio “Bershka” ha notato un paio di scarpe usate abbandonate vicino agli scaffali. Immaginando che qualcuno avesse indossato delle calzature nuove per uscire dal negozio senza pagarle, l’uomo si è precipitato fuori, dove effettivamente ha visto il 21enne con ai piedi le scarpe rubate.

Lo ha raggiunto e gli ha intimato di rientrare in negozio per restituire il maltolto ma il ragazzo, che aveva con sé una bottiglia di birra, dopo averla spaccata lo ha colpito al braccio, ferendolo (7 giorni di prognosi).

Alcuni poliziotti del VI reparto Mobile in servizio di Ordine Pubblico in Piazza de Ferrari, notando la colluttazione sono intervenuti bloccando il rapinatore, preso poi in consegna per gli atti di rito dagli agenti del Commissariato San Fruttuoso.

Il giovane, denunciato anche in quanto inottemperante ad un’espulsione emessa dalla Prefettura di Roma, è stato condotto al carcere di Marassi.

x