« Torna indietro

No TAV, Ministra Lamorgese a Torino per scontri in Val di Susa

Arrivata poco fa a Torino la Ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, per partecipare ad un vertice in Prefettura sul tema sicurezza pubblica nell’ambito dei cantieri TAV in Val di Susa. Con lei, il capo della Polizia Lamberto Giannini, il Prefetto Claudio Palomba e il Questore Giuseppe De Matteis

Al termine dell’incontro, la Ministra Lamorgese incontrerà 2 agenti feriti negli scontri con i No TAV in Val Susa.

In piazza rappresentanze dei comitati pro TAV e No TAV.

Lamorgese a Torino, il commento del Presidente dell’Unione Montana Val di Susa Banchieri

Riguardo alla presenza, questa mattina a Torino, del Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, il Presidente dell’Unione Montana Valle Susa Pacifico Banchieri ha dichiarato: “Abbiamo appreso da fonti giornalistiche che questa mattina sarà presente in Prefettura a Torino il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, per un vertice sulla sicurezza derivante dagli scontri dei giorni passati nei pressi dei cantieri TAV in Val di Susa. Nel condannare ogni forma di violenza, pensiamo non si possa però ridurre la questione ad un mero problema di ordine pubblico. Da anni ormai, amministratori e territorio, attraverso un’apposita commissione tecnica, evidenziano diverse problematiche di tipo progettuale, nonché la mancanza di finanziamenti certi, che garantiscano la realizzazione dell’opera, e di valutazioni tecniche e ambientali aggiornate”.

Il Presidente dell’Unione Val di Susa Banchieri

Ha proseguito ancora il Presidente Banchieri: “Le istanze del territorio, spesso inascoltate, finiscono per tramutarsi in forti sentimenti di insoddisfazione nei confronti dei Governi che si succedono e verso lo Stato. Oggi, ancora una volta,in occasione della visita di un importante Ministro per un incontro che ha per oggetto le questioni TAV, le istituzioni locali non vengono coinvolte: questo non fa che aumentare le distanze tra lo Stato e il territorio su cui l’opera dovrebbe essere realizzata”.

Leggi anche: RESISTENZA, TANTI EVENTI IN RICORDO DELLA PARTIGIANA MARIELLA RIVA

x