« Torna indietro

Ius soli, Gasparri: questione non di pone, inutile discussione estiva

“L’Italia detiene il record delle concessioni di cittadinanza a stranieri.

Se la legge dovesse essere rivista è in senso più restrittivo, non per introdurre in qualsiasi forma diretta o surrettizia lo Ius soli. È davvero incredibile e sorprendente questa inutile e fuorviante discussione estiva.

La questione Ius soli, in qualsiasi forma, solida, liquida o spray, semplicemente non si pone in questo Parlamento. Non c’è nessuna possibilità di avviare una discussione di questo tipo e nel prossimo Parlamento, certamente a maggioranza di centrodestra, dello Ius soli non sarà possibile parlare.

Pertanto, inutile scrivere articoli, fare interviste e dar luogo ad elucubrazioni sul tema. La questione non si pone e non si porrà. Anzi, rivediamo in termini più severi la troppo generosa legislazione italiana in tema di cittadinanza. Per il resto il governo si occupi di bloccare i clandestini e le cosiddette ONG invece di affrontare temi che non possono essere messi all’ordine del giorno”. Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri componente del Comitato di Presidenza di Forza Italia

x