« Torna indietro

tentato omicidio

Spari contro un condominio di Vittoria: arrestato pregiudicato per detenzione illegale di armi da fuoco clandestine ed altri reati

Un foro sulla persiana di una finestra e diverse ogive per strada: questo è quello che si sono trovati di fronte i poliziotti di Vittoria allertati da diversi cittadini che avevano segnalato presunte esplosioni da colpi di arma da fuoco nei pressi del loro condominio.

L’immediata attività investigativa svolta dagli uomini del Commissariato di P.S. ipparino, corroborata dal prezioso lavoro balistico svolto dagli esperti della Polizia Scientifica, ha permesso di risalire al probabile punto di origine dello sparo dei colpi in un immobile sito poco distante dal luogo del rinvenimento dei reperti balistici, luogo di residenza di un soggetto pregiudicato, noto agli investigatori.

Ed in effetti, la perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire e sequestrare due pistole con matricola abrasa, numeroso munizionamento di diverso calibro e vario materiale esplodente (petardi e botti di vario tipo). L’uomo, alla presenza degli agenti, ha manifestato evidenti segni di insofferenza tentando anche, invano, di impedire loro l’accesso nell’abitazione.

All’esito dell’attività investigativa, il soggetto è stato tratto in arresto per detenzione illegale di armi da fuoco clandestine e munizionamento e relativa ricettazione, esplosioni pericolose in luogo pubblico e resistenza a pubblico Ufficiale e, dopo le formalità di rito, associato presso il carcere di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

x