« Torna indietro

permesso invalidi

Falsifica un permesso di parcheggio per i disabili, denunciato

Aveva ritrovato un pass per parcheggiare nell’area riservata ai disabili, ma non l’ha restituito e se ne è appropriato per sfruttare il posteggio gratuito. I fatti risalgono allo scorso 6 agosto a Fidenza, quando un uomo originario di Firenze esibiva un permesso datato 2015 e scadente dopo 5 anni. Sul permesso era apportata però la data del 2024, e gli agenti della polizia locale che nella zona del foro boario stavano operando dei controlli alle auto parcheggiate, si sono insospettiti. Tramite la targa del mezzo gli agenti sono risaliti al proprietario, convocato il 9 agosto a spiegare l’accaduto. Il professionista fiorentino ha confessato di aver trovato e non restituito il pass (il legittimo proprietario ne aveva chiesto un duplicato al Comune) ma non di averlo falsificato. Per l’uomo è comunque scattata la denuncia in base all’articolo 489 del codice penale che punisce la falsificazione di atti.

Stefano Ravaglia

x