« Torna indietro

Catania, chiuso un noto lido della Scogliera, aveva organizzato una serata danzante

Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Catania in questo delicato fine settimana ferragostano, finalizzati soprattutto al rispetto delle norme anti covid-19, i militari della Compagnia di Piazza Dante, coadiuvati dai colleghi del NAS di Catania e del XII° Reggimento Sicilia,

Nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Catania in questo delicato fine settimana ferragostano, finalizzati soprattutto al rispetto delle norme anti covid-19, i militari della Compagnia di Piazza Dante, coadiuvati dai colleghi del  NAS di Catania e del XII° Reggimento Sicilia, hanno avuto accesso in un lido ubicato nella nota zona della Scogliera che nelle ore serali si trasforma in launch-bar e ristorante, dove, purtroppo, era stata organizzata una vera e propria serata danzante con tanto di DJ, conseguenti assembramenti e clienti tutti privi dei dispositivi di protezione individuale.

Tutto questo mentre i carabinieri del NAS riscontravano gravi carenze igienico sanitarie nei locali della cucina del ristorante con relativa sanzione di oltre 1.000 euro contestata al titolare del lido.

Dopo aver fatto defluire tutte le persone presenti all’interno del locale, gli operanti ne hanno disposto la chiusura per 5 giorni. 

x