« Torna indietro

ZIA CATERINA ARRIVA A PIOMBINO: LUNEDÌ 23 AGOSTO AL RIVELLINO

LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO TAXI MILANO25

La conoscono tutti per la bontà d’animo, per la cura e l’amore che ogni giorno riserva ai suoi “Supereroi”, i bambini malati che accompagna in ospedale con allegria e leggerezza a bordo del suo eccentrico taxi tutto colorato, stracolmo di peluche e di divertimenti di ogni tipo. Caterina Bellandi, conosciuta ai più come zia Caterina, lunedì 23 agosto alle 21 e 15 sarà al Rivellino per presentare, insieme all’autrice Alessandra Cotoloni, il libro “Taxi Milano25. In viaggio con zia Caterina, una rivoluzionaria dei nostri tempi”. 

L’evento, organizzato in collaborazione con il Comune di Piombino e l’Associazione Assaggialibri, sarà un’occasione per i presenti di ascoltare le testimonianze della zia più famosa d’Italia in un momento di incontro e confronto unico ed emozionante.

“Taxi Milano25. In viaggio con zia Caterina, una rivoluzionaria dei nostri tempi”, scritto da Alessandra Cotoloni ed edito da Edizioni San Paolo con la Prefazione di Simone Cristicchi, racconta la storia della zia più famosa d’Italia. Una storia d’amore, quella verso il suo compagno Stefano, morto di cancro ai polmoni, ma non solo. Stefano era il taxista di Milano25, il taxi che Caterina ha ereditato come dono d’amore e che ha voluto trasformare in un luogo magico, che ogni giorno, ancora oggi, effettua corse gratuite per l’ospedale a favore dei familiari e dei bambini malati di tumore, che lei chiama Supereroi.

Salita sul magico taxi, l’autrice ha avuto modo di vedere zia Caterina all’opera in mezzo ai bambini, seguiti, coccolati e anche disegnati sulla carrozzeria. Zia Caterina racconta la sua storia partendo dall’inizio della sua avventura. Tra gli episodi salienti l’incontro con Padre Bernardo di San Miniato al Monte di Firenze,  con il Clown dottore Patch Adams che l’ha voluta con sé in Russia, con Jovanotti che le ha autografato il taxi e il viaggio da poco concluso in Thailandia, dove ha conosciuto la vita e i problemi della realtà infantile del mondo asiatico.

Dall’uscita del libro sono passati circa sei mesi e zia Caterina non si è fermata un attimo, girando l’Italia intera per diffondere il messaggio d’amore che è intrinseco nella sua vita e di riflesso nel volume. L’occasione di incontrarla e di confrontarsi con lei rappresenta un dono prezioso, al punto che dopo anni di dedizione a questa attività così speciale a cui ha dedicato la sua vita, Caterina fondatrice dell’associazione Milano 25 Odv, ha avviato un nuovo progetto di umanizzazione delle cure, per “dare presenza” e non far sentire solo chi si trova ad affrontare momenti difficili, sopratutto dopo la pandemia.

L’evento si svolgerà nel rispetto delle normative COVID-19.

Facebook: MILANO 25 Onlus 
Instagram: @milano25taxi
Web:

x