« Torna indietro

Wimbledon: Berrettini è il primo italiano in finale

Open di Montreal: rifulgente Camila Giorgi

Canada. Camila Giorgi è risultata vincitrice dell’Open di Montreal. Ha superato in due set la ceca Karolina Pliskova. La ventinovenne era al settantunesimo posto nel ranking mondiale: ora la sua posizione migliora sensibilmente. Camila ha un padre argentino nato a La Plata, di origini italiane. La madre Claudia Fullone, italiana, è una disegnatrice di moda mentre il padre Sergio, un reduce della guerra delle Falkland, le fa da allenatore.

Lungo è stato il cammino in vista della finale: la tennista di Macerata ha eliminato nell’ordine: Elise Mertens, Nadia Podoroska, Petra Kvitova, Cori Gauff e Jessica Pegula. Si tratta della prima vittoria in un torneo del circuito Wta 1000 (guarda il video). Sono più prestigiosi soltanto Finals e tornei del Grande Slam. In finale Pliskova era favorita, come numero sei al mondo e finalista dell’ultima edizione di Wimbledon. Camila la ha superata nettamente, in due set per 6-3 e 7-5.

La tennista italiana aveva già al suo attivo due tornei del circuito Wta 250 (a Hertogenbosch nel 2015 e a Linz nel 2018).

Un’azzurra non vinceva un torneo Wta 1000 da quando Flavia Pennetta aveva primeggiato con la sua racchetta, a Indian Wells nel 2014. Giorgi passa dalla settantunesima alla trentaquattresima posizione nel ranking mondiale.

x