« Torna indietro

Due anziani senza vita e un biglietto: omicidio-suicidio?

Due anziani senza vita e un biglietto: omicidio-suicidio?

Impiccato alla trave di un gazebo, a pochi metri dalla sua abitazione: così è morto un anziano a Roma Nord. edicolante in pensione.

La moglie di 83 anni, malata di Alzheimer, invalida e costretta su una sedia a rotelle, era in casa con lui: è stata uccisa con coltello da cucina, che la ha colpita al petto.

La polizia è intervenuta prontamente. L’ipotesi prevalente è un omicidio-suicidio. Secondo indiscrezioni, gli agenti avrebbero trovato un biglietto in cui l’uomo spiegava il suo gesto: “Scusate, non ce la faccio più“. 

Sono stati i vicini a chiamare i soccorritori: affacciandosi a un balcone, hanno visto il corpo dell’uomo che pendeva dalla corda.

x