« Torna indietro

anno scolastico

Grottaminarda, nominato il nuovo dirigente dell’Istituto Comprensivo

Nomina Dirigente

Soddisfazione da parte del sindaco e dell’amministrazione comunale di Grottaminarda per la nomina in tempi utili del nuovo dirigente dell’istituto comprensivo.

Soddisfazione

“Il sindaco e l’Amministrazione Comunale apprendono con viva soddisfazione la nomina della Dirigente Reggente dell’Istituto Comprensivo San Tommaso d’Aquino, nella persona di Catia Capasso, -fanno sapere da Grottaminarda – professionista di grande esperienza, capacità organizzativa, con straordinarie qualità di leadership educativa e gestionale, oltre che conoscitrice di questa realtà scolastica con la quale si annoverano numerose attività di continuità didattico-educativa con l’Istituto Superiore di Grottaminarda e Frigento, in cui Capasso è stata a lungo Dirigente Titolare”.

Tempismo provvidenziale

Provvidenziale il tempismo nelle nomine da parte del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, Luisa Franzese, per garantire un ottimo avvio del nuovo anno scolastico e dare modo agli stessi dirigenti di riorganizzarsi.

La richiesta

In data 3 agosto il sindaco Cobino scriveva al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per segnalare l’urgenza di assegnare un Dirigente all’Istituto San Tommaso d’Aquino in quanto negli ultimi due anni se ne sono avvicendati tre, dei quali uno Reggente, e le difficoltà a cui si rischiava di andare incontro dal primo settembre a causa della Dirigenza rimasta scoperta.

Le nomine

In data 11 agosto, il Direttore Regionale provvedeva al conferimento delle reggenze su tutte le scuole rimaste scoperte, evitando disagi per l’avvio del nuovo anno scolastico e difficoltà per la gestione degli importanti finanziamenti ricevuti dalle scuole durante il periodo estivo finalizzati a garantire, con la propria autonomia, un anno scolastico in sicurezza.

Superare le barriere digitali

“Si ricorda anche l’importante Avviso del MIUR, – proseguono da Grottaminarda – in scadenza, per quanto riguarda il cablaggio Wi-Fi e le altre tecnologie volte a superare le barriere digitali ed informatiche, precisando che l’Amministrazione comunale è impegnata a cogliere tutte le opportunità di propria competenza per rendere sempre più accoglienti, efficienti, funzionali e sicuri tutti gli edifici scolastici”.

x