« Torna indietro

Domatrice morsa da un alligatore, che la trascina in acqua

Domatrice morsa da un alligatore, che la trascina in acqua

Lindsay Bull, domatrice di uno zoo dello Utah, ha trascorso momenti agghiaccianti: è stata morsa alla mano e trascinata in acqua da un alligatore. E’ stata attaccata all’interno della gabbia dell’animale, mentre alcuni bambini si trovavano dietro a un vetro. (guarda il video)

Ecco quanto scrive l’Independent: “Ha quasi perso la mano, dopo che è stata morsa da un alligatore. E’ accaduto durante una festa di bambini che è andata davvero male. La donna ha detto che ama ancora la creatura responsabile e combatterà per tenerla. A Lindsay Bull non sembrava di avere vie di scampo quando Darth Gator, un alligatore di 11 anni, circa 260 centimetri, le ha morso il polso mentre gli stava dando da mangiare a Scales and Tails Utah, West Valley City (questo il nome della fattoria didattica, ndr) sabato, trascinandola nella sua vasca e spingendo un eroico ospite del parco (un accompagnatore, ndr) a tuffarsi in acqua, lottare contro la bestia e salvarla di fronte a un pubblico di bambini terrorizzati“.

Lindsay: “Per quanto ne sapeva, era un pezzo di pollo”

“‘Lotteremo il più a lungo possibile per tenerlo. Finché è affidato alle nostre cure ed è una nostra scelta, non avrà conseguenze. Stava solo facendo quello che fa un animale’, ha detto la signora Bull a Deseret news dopo essere stata dimessa da un ospedale locale, dove è stata curata per tagli, un tendine danneggiato e fratture multiple, tra cui un polso e un pollice rotti. Negando di provare risentimento nei confronti dell’animale che la ha assalita, Bull ha dichiarato tuttavia: ‘Oh, lo amo. È come un membro della mia famiglia. Questo è vero per tutti quelli che ci lavorano. Tutti amano Darth’. E ancora: ‘Quello che è successo è che sapeva che stava prendendo del cibo, è stato toccato sul viso e ha morso. Per quanto ne sapeva, era un pezzo di pollo, quindi l’ha afferrato'”.

x