« Torna indietro

Milano: Grattacielo in fiamme, ‘Criticità nell’impianto anti incendio’

Il sistema antincendio della “Torre dei Moro”, il grattacielo andato in fiamme nel pomeriggio di domenica 29 agosto a Milano, presentava “diverse criticità”. In particolare le “bocchette” dell’impianto da attivare manualmente funzionavano fino al quinto piano, non erano attive tra il quinto e il decimo, mentre hanno funzionato in parte tra il decimo e il diciottesimo. E’ quanto accertato fino ad ora dai pm milanesi che si occupano dell’indagine. 

x