« Torna indietro

Milano: Grattacielo in fiamme, Morgan ‘Scene allucinanti, ho avuto paura’

“Ho sentito molto caldo, erano circa le cinque e mezza, siamo subito scappati, io e il mio assistente – racconta Morgan, cantautore che abita a pochi metri dal grattacielo “Torre dei Moro”, distrutto, nel pomeriggio di domenica 29 agosto, da un incendio di vaste proporzioni -. Cadevano i pezzi della facciata e c’era tanto fumo, oltre all’incendio. È stata una scena allucinante, le fiamme erano altissime. Ci siamo spaventati e siamo scappati. È allucinante, stavamo per andare a fuoco anche noi. Noi stiamo nella casa di fianco. Sono scappato subito, appena ho sentito il calore in casa, in un attimo è divampato il fuoco nel palazzo”.

YouTube video

x