« Torna indietro

Riparte in tv l’Accademia di Antonino Cannavacciuolo: in gara anche lo chef ragusano Patrizio Cafiso

Ha riacceso i fornelli ieri sera la Antonino Chef Academy, la nuova stagione del fortunato programma dove dieci giovani chef – fra i 18 e i 23 anni – si contenderanno un posto nella prestigiosa cucina del ristorante di Villa Crespi, premiato con 2 stelle Michelin e di proprietà dello stesso Cannavacciuolo, in cui il territorio piemontese abbraccia la tradizione campana. La trasmissione andrà in onda ogni domenica per sei settimane alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su Now.

Fra i concorrenti in gara spiccano anche due siciliani: la palermitana Antonella Rocco e il 21enne ragusano Patrizio Cafiso. Patrizio è figlio d’arte: la passione per la cucina è nata grazie a sua madre che lavora come cuoca. Patrizio è molto deciso sul suo futuro e il lavoro al momento viene prima di tutto. Si definisce un “nomade in cerca di esperienze continue”. Sempre con la battuta pronta, ama la competizione, le tradizioni dell’isola e negli ultimi due anni ha lavorato a Vienna.

E voi chi tiferete? Noi un’idea ce l’abbiamo…

x