« Torna indietro

Imbrattata la chiesa della SS. Trinità a Torre Annunziata, don Ciro Cozzolino all’attacco: “Chi sa parli per costruire una società civile”

La denuncia del parroco sui social.

Il muro della chiesa della SS. Trinità a Torre Annunziata è stata imbratta da vandali, probabilmente nella notte. La notizia viene data proprio da don Ciro Cozzolino, anche referente del presidio Libera.

Ecco la sua denuncia sulla pagina Facebook: “Un atto vandalico è stato consumato sulle mura della parrocchia della SS. Trinità. È evidente che si tratta dei soliti baby che per scherzo compiono gesti che, oltre a creare danni alla comunità, offendono anche la sensibilità religiosa delle persone.

Poiché certi gesti vanno censurati, invito quanti sono a conoscenza di qualche elemento utile di farsi avanti. Sono fiducioso che nelle prossime ore chi ha avuto la brillante idea di imbrattare le pareti della chiesa si faccia avanti per chiedere scusa. Dopo gli spari, le risse adesso anche la parrocchia speriamo di non trovarci di fronte a situazioni più gravi. La sicurezza è una condizione indispensabile per poter vivere in una società civile: #nofortapache“.

Il parroco fa riferimento agli ultimi gravi episodi verificatisi nel territorio legati al mondo della criminalità. Oltre una settimana fa ci fu una “stesa” nel quartiere Provolera, mentre pochi giorni fa sono stati individuati due giovanissimi che sparavano con pallini di plastica contro i cittadini di Torre Annunziata.

Foto: pagina Facebook don Ciro Cozzolino

x