« Torna indietro

Donna di Fiano Romano colta in flagranza mentre rubava in un noto centro commerciale

Monterotondo (RM) – Prosegue l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Monterotondo, una donna di Fiano Romano colta in flagranza di reato per furto aggravato in un noto centro commerciale sulla via Tiberina.

I fatti

I Carabinieri di Fiano Romano hanno invece arrestato in flagranza di reato di furto aggravato, una donna del posto di 40 anni, già nota per reati di questo tipo. La donna dopo essere entrata in un noto negozio di abbigliamento di un Centro Commerciale di Capena, dopo aver rimosso le placche anti taccheggio di diversi articoli di biancheria intima, li ha occultati in una borsa, uscendo senza pagarli. La “ladra” non ha però fatto i conti con gli occhi del “grande fratello “presenti nel Centro Commerciale. Il personale della sicurezza ha così allertato per tempo chiamando il 112 e la Centrale Operativa della Compagnia di Monterotondo ha inviato subito una pattuglia della Stazione di Fiano Romano che ha così bloccato ed arrestato la donna all’uscita del negozio.

La donna dopo l’arresto è stata sottoposta agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Tivoli.

x