« Torna indietro

famiglia

Accoltella sei persone in un supermercato: eliminato dalle Forze dell’Ordine

Siamo in un supermercato ad Auckland, in Nuova Zelanda. Un uomo ha accoltellato nelle scorse ore (aggiornamento ore 8 e 36) sei persone. In tre sono ricoverati in gravi condizioni.
Secondo la premier neozelandese Jacinda Ardern, si tratta di un atto “terroristico”.

Raggiunto dai colpi di arma da fuoco delle Forze dell’Ordine, l’autore del gesto omicida è morto.

“Quanto accaduto oggi è stato, spregevole, odioso, sbagliato”, ha dichiarato la premier, che ha tracciato la biografia dell’accoltellatore: un cittadino dello Sri Lanka, giunto in Nuova Zelanda nel 2011.

L’uomo era “costantemente monitorato” dalle forze di sicurezza, era tenuto “sotto stretta sorveglianza”. Ha aggiunto Ardern: “per legge non potevamo tenerlo in prigione“.

Si ritiene che l’attacco sia stato ispirato all’Isis (fonte: Ansa).

x