« Torna indietro

spaccio

Latina, riconosce per strada la persona che l’aveva derubato e la fa arrestare

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Squadra Volante hanno tratto in arresto un 22enne di nazionalità gambiana, risultato destinatario di un Ordine di Esecuzione di Misura cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica di Potenza nell’aprile del 2020.

Il risultato è stato ottenuto grazie al rafforzamento dei dispositivi di controllo del territorio, voluto del Questore di Latina.

Il giovane è stato rintracciato nel capoluogo ieri pomeriggio, in seguito alla segnalazione fatta da un uomo aveva chiamato il 113 avendo riconosciuto nello straniero l’autore di un furto ai suoi danni, registratosi qualche giorno fa.

Gli agenti lo hanno quindi accompagnato in Questura dove egli ha fornito false generalità, ma il risultato delle impronte digitali da parte della Polizia Scientifica ha permesso di risalire alla sua esatta identificazione.

L’uomo è stato tradotto nel carcere di Poggioreale, a Napoli.

x