« Torna indietro

Escursionismo e Resistenza, seminario l’11 settembre al Colle del Lys

Come gestire un itinerario per trekking sui luoghi di memoria della Resistenza?

La Città metropolitana di Torino organizza una intera giornata di confronto sull’escursionismo e la memoria della Resistenza per sabato 11 settembre all’Ecomuseo del Colle del Lys con l’intervento di esperti, storici, appassionati dal territorio torinese e non solo. 

Coordinati da Marco Sguayzer animatore del progetto “Sentieri Resistenti” porteranno le loro esperienze esponenti delle sezioni CAI di Lanzo e di Pianezza, dell’ANPI di Traves, della Valle Pellice e di Condove – Caprie, l’associazione “Sentieri Val Malone” di Corio, l’Ecomuseo Colle del Lys e l’Ecomuseo della Resistenza della Val Sangone oltre agli esperti del cammino della Linea Gotica da Jesi (Ancona).

Il programma di “Escursionismo e Memoria della Resistenza”

Come partecipare

Si potrà partecipare collegandosi online su https://zoom.us/j/4979776404?pwd=bGNyRmIvSEdSYzVGV0pReG4rUG1XZz09

oppure in presenza rispettando le prescrizioni anti covid: per chi intenda partecipare in presenza, è indispensabile la registrazione alla mail segre@colledellys.it alla quale seguirà conferma, compatibilmente con i posti a disposizione.

Il seminario rientra tra le azioni del piano tematico Pa.C.E Patrimonio, Cultura, Economia finanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera ALCOTRA Italia- Francia all’interno del quale la Città metropolitana di Torino coordina il “tavolo Resistenza” per la valorizzazione della memoria storica e mette a sistema i percorsi in una prospettiva di turismo sostenibile.

Leggi anche: PIEMONTE, IN REGIONE IL PUNTO SUI SANITARI NON VACCINATI: I DATI

x