« Torna indietro

truffa

Fuga dalla comunità per non scontare la pena, nei guai 42enne

Una fuga dalla comunità nel tentativo di non scontare la pena a cui era sottoposta ed un’altra evasione dai domiciliari. Così come era già successo nel recente passato, nelle ultime ore sono finite nei guai due salentini per non aver rispettato le rispettive misure a cui erano state sottoposte. I provvedimenti sono stati presi a Cavallino e Magliano, frazione di Carmiano. Nel primo caso, i militari della stazione di Cavallino, hanno rintracciato ed arrestato la 42enne E.B., arrestata in esecuzione dell’ordine di carcerazione per espiazione della pena detentiva, emessa nei suoi confronti dall’Ufficio di Sorveglianza di Bari.

Fuga dalla comunità nel barese, arrestata 42enne

La donna, la scorsa settimana, si era resa protagonista di una vera e propria fuga dalla comunità dove era stata sottoposta alla misura alternativa dell’affidamento in prova, luogo che si trova in provincia di Bari. Al termine delle formalità di rito, per lei si sono aperte le porte del carcere di Lecce. Nel secondo caso a Magliano, invece, i militari del Norm della Compagnia di Campi Salentina hanno arrestato il 36enne F.C., già ai domiciliari, sorpreso dai carabinieri a girovagare a piedi per le strade di Magliano. Dopo l’arresto, per lui sono scattati nuovamente gli arresti domiciliari.

x