« Torna indietro

Calderara e Crevalcore: due iniziative dedicate all’immunizzazione 12-19enne

Vaccino anti Covid-19. Nel Distretto di Pianura Ovest in programma due iniziative dedicate all’immunizzazione dei 12-19enni. Iniziative a Calderara di Reno e Crevalcore.

Vaccino anti Covid-19. Nel Distretto di Pianura Ovest in programma due iniziative dedicate all’immunizzazione dei 12-19enni. Iniziative a Calderara di Reno e Crevalcore.

Mancano pochi giorni al rientro in classe e l’Azienda USL di Bologna, in collaborazione con i Distretti, moltiplica le iniziative per promuovere le vaccinazioni tra i 12-19enni con l’obiettivo di garantire a tutti i ragazzi un anno scolastico in sicurezza.

In particolare, sabato 11 settembre dalle ore 9 alle 12.30 a Calderara di Reno – presso il Poliambulatorio Maria Montessori, in Via 1 Maggio 15 – saranno disponibili 100 dosi Pfizer dedicate ai 12-19enni per promuovere l’immunizzazione dei giovanissimi. A vaccinarli e a sciogliere dubbi, timori e paure dei genitori ancora renitenti, alcuni Pediatri di Libera Scelta, coinvolti dal Dipartimento di Cure Primarie. 

Sempre nel Distretto di Pianura Ovest, il sabato successivo, sarà organizzata un’iniziativa simile a  Crevalcore: dalle ore 9.00 alle 13.00, presso l’Hub Vaccinale Mons. Enelio Franzoni – Parco Nord/Viale Italia. Sabato 18 settembre 2021 le dosi di Pfizer a disposizione dei giovanissimi saranno complessivamente 120.

Entrambe le iniziative sono l’esito di una costante e proficua collaborazione tra Distretto dell’Azienda USL di Bologna e Comuni di Calderara di Reno e Crevalcore, pronti ad unire le forze per il bene della comunità.

Si ricorda che tutti gli under 18 per essere vaccinati dovranno essere accompagnati da un genitore e portare con sé il modulo di consenso firmato da entrambi i genitori. Inoltre, per concludere il proprio ciclo vaccinale prima dell’inizio della scuola, potranno anticipare la seconda dose già programmata tutti coloro che hanno effettuato la prima dose almeno 21 giorni prima. In questo caso gli interessati dovranno portare con sé il certificato vaccinale con la data di somministrazione della prima dose.

Dal 16 agosto 2021, in ottemperanza alle indicazioni del Comitato Scientifico Nazionale, l’Azienda USL di Bologna ha consentito ai 12-19enni l’accesso diretto in tutti gli hub aziendali. Tali misure hanno fatto registrare, finora tra i 12-19enni, nel territorio dell’Azienda Usl di Bologna, una copertura vaccinale del 69% con almeno una dose e del 40.4% con il ciclo completo. In particolare nel Distretto Pianura Ovest tra i 12-19 enni si è registrata una copertura del 71,8% con almeno una dose e del 42.4% con il ciclo completo.

x