« Torna indietro

Elezioni a Sulmona, Elisabetta Bianchi: “garantire una movida sostenibile”

“Più̀ volte nel corso di questa consiliatura ho tentato di catalizzare l’attenzione dell’amministrazione Casini, anche in tempo di Covid, sul fenomeno della movida, chiedendo con atti ispettivi se non fosse il caso di riaprire le attivitàà di somministrazione di bevande alcoliche, secondo criteri maggiormente omogenei sugli orari e modalità̀ di mescita, al fine di prevenire episodi di noto degrado ed inciviltà̀ che imbruttiscono la Città di Sulmona, rendendola inospitale per le attività̀ commerciali ed i turisti.

Lavorare sull’estetica del servizio di mescita e sulla sicurezza dei locali, coniugando l’operatività di un piano rumore che possa assicurare il riposo nelle ore notturne, è il viatico per garantire una movida sostenibile, in una zona residenziale e monumentale come il centro storico. Nel tempo ho anche proposto in Consiglio comunale la istituzione di giornate informative sull’utilizzo responsabile di bevande alcoliche. Tutti suggerimenti che il sindaco Casini non ha inteso recepire, preferendo lasciare al caso e fuori controllo il fenomeno del sabato sera, che sempre più̀ spesso crea danni anche a cose e persone”. Così si è espressa Elisabetta Bianchi, candidato sindaco per la lista civica “direzione Sulmona”.

x