« Torna indietro

Maltempo Catania, paura e danni alla Playa: “Spero che le persone capiscano che Dio esiste”

Il Blu Playa distrutto.

Cabine scoperchiate o spazzate via in altri stabilimenti balneari.

Staccionate divelte e scagliate a metri di distanza insieme con sdraio, ombrelloni.

La testimonianza di Salvo, gestore del chiosco della spiaggia libera n° 1 e le immagini che documentano la furia che si è abbattuta.

x