« Torna indietro

Anche a Portogruaro arriva l’unità cinofila presso il Comando di Polizia locale

16.9.2021 – Portogruaro verrà a breve istituita l’unità cinofila finalizzata alla ricerca e al riconoscimento delle sostanze stupefacenti e al contrasto del loro spaccio e consumo. Il fenomeno della dipendenza da sostanze stupefacenti è diffuso e, come si evince dai dati nazionali, alcuni fattori quali la diffusione di nuove sostanze e l’abbassamento dell’età dei consumatori creano preoccupazione.

Per questo motivo l’Amministrazione Comunale ha deciso l’acquisto di un cane che verrà appositamente addestrato alla ricerca e al riconoscimento delle sostanze stupefacenti. All’interno del Comando di Polizia Locale è già stato individuato l’Operatore che affiancherà l’animale, un cane da Pastore Tedesco Grigione, andando cosi a creare l’unità cinofila voluta e pensata sia ai fini della prevenzione che della repressione del fenomeno in questione. Sempre nella medesima ottica il Comune di Portogruaro in questi giorni ha partecipato a dei bandi di finanziamento ministeriali, sotto l’egida della Prefettura di Venezia al fine di ottenere specifici contributi per le dotazioni necessarie alla piena e completa operatività dell’unità costituenda.

“Il progetto dell’unità” – afferma il Sindaco del Comune di Portogruaro Florio Favero “si colloca all’interno di un progetto più ampio teso a rendere sempre più sicuro il nostro territorio. L’unità cinofila della Polizia Locale sarà uno strumento valido a disposizione anche delle altre forze di Polizia operanti nel territorio”.

Il passaggio successivo sarà ora quello relativo all’addestramento dell’unità Operatore–cane che sarà affidato ad una società di comprovata esperienza che ha già formato e rese operative diverse squadre di tale natura presso altri Comandi di Polizia. “Nell’arco di alcuni mesi potremmo iniziare ad effettuare i primi controlli – afferma il Comandante della Polizia Locale Thomas Poles “rivolgendo la nostra attenzione alle aree più sensibili e ciò al fine di rendere ancora più efficace la nostra presenza sul territorio e per il rispetto della legalità”

x