« Torna indietro

Catania: col passaporto falso all’ufficio Immigrazione, arrestato algerino

La polizia di Catania ha arrestato un 38enne algerino per possesso di documento di identità falso e per falsità ideologica in atto pubblico.

Ieri, gli agenti dell’ufficio Immigrazione della Questura lo hanno bloccato quando si è presentato per chiedere il rilascio della carta di soggiorno per un familiare.

Il documento presentato dall’algerino sposato con una catanese ha insospettito gli agenti. Sospetti confermati dall’esame della polizia scientifica, che ha accertato l’alterazione del passaporto.

Dal riscontro dattiloscopico si scopriva, inoltre, che l’uomo era stato fotosegnalato in passato, durante il primo ingresso in Italia, nel 2008, con generalità diverse da quelle riportate sul passaporto esibito e dichiarate.

Adesso è agli arresti domiciliari.

E’ dell’undicesimo caso, in pochi mesi, scoperto dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione.

x