« Torna indietro

Sezze, l’abbraccio del quartiere Casali a Cristian Nardecchia

Una serata speciale, che il quartiere dei Casali, a Sezze, ha voluto dedicare al suo campione.

Un abbraccio, virtuale ma anche reale, adesso che è un po’ più possibile farlo, a Cristian Nardecchia, fresco detentore del nuovo record del mondo di dislivello di ciclismo.

Record mondiale di dislivello che Nardecchia ha realizzato proprio a Sezze, in via Monticello. Un’autentica maratona in sella di 22 ore, 17 minuti e 56 secondi. Tanto ci è voluto per percorrere 241 giri del percorso lungo 570 metri, con pendenza del 14,3%, con dislivello di 75 metri, che tra andata e ritorno significava coprire una distanza lineare di 274 km e 740 metri. Numeri impressionanti se consideriamo l’enorme dispendio energetico, in salita con l’escursione termina tra giorno e notte.

Il record precedente apparteneva al portoghese Tiago Ferreria, con 17.753 metri di dislivello raggiunti in 23 ore 29 minuti 34 secondi.

Bene, ieri sera, felice ed emozionato, ma non ancora completamente riposato, come ha confessato lui stesso, Nardecchia è stato ospite presso la Caffetteria del Ponte per ricevere, dalle mani di Armando Uscimenti ma a nome di tutti gli abitanti del quartiere, una targa ricordo e tutto l’affetto dei suoi vicini di casa, per una impresa che resterà a lungo nel libro dei record.

Questo il video del discorso di ringraziamento del campione.

YouTube video
x