« Torna indietro

riproduttiva

Chiude l’ambulatorio e sparisce: medico no-vax nella bufera

Si chiama Dino Pampari il medico dichiaratamente no vax che seguiva i pazienti di Salso e Fidenza, qualcuno anche ad Alseno, che ha chiuso d’improvviso il suo ambulatorio ed è sparito nel nulla, lasciando circa mille pazienti senza medico. Di lui rimane una vetrina chiusa, un video in cui dichiarava che dei suoi pazienti nessuno fosse morto di Covid, tante domande senza risposta.

La posizione dell’ordine dei medici è spiegata da Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale dell’ordine dei medici (Fnomceo), in un articolo sull’Huffington Post: «La quota di medici no vax “duri e puri” esiste ma è residua, parliamo di circa lo 0,1-0,2%. E l’assurdo è che non riusciamo a radiarli, neanche quelli che fanno propaganda contro i vaccini. Ci proviamo, ma loro fanno ricorso e la sanzione si sospende, non diventa mai effettiva», perché a bloccare il procedimento è un problema burocratico. La Commissione chiamata a esaminare il ricorso e decidere sulla radiazione proposta dall’Ordine dei medici competente «è scaduta nel 2020».

Stefano Ravaglia

x