« Torna indietro

Il viaggio dell’Antica Trasversale Sicula diventa un film. Annunciate le prime tre proiezioni assolute: una sarà a Comiso

L’Antica “Trasversale Sicula” diventa un film: un viaggio lungo 650 km, 4000 mila anni di storia e infinite emozioni, un cammino unico tra le bellezze delle Sicilia raccontato dalla lente cinematografica di Terra Hyblea produzioni video e Eternal Joy Movies Srls.

Pronte le prime tre proiezioni assolute del docufilm “ANTICA TRASVERSALE SICULA – IL CAMMINO DELLA DEA MADRE!”, realizzato grazie alla collaborazione e al patrocinio dell’ Assessorato Turismo Sport Spettacolo Regione Siciliana e con il contributo dell’AssociazioneSicilia5Stelle:

  • Corleone, 25 settembre, ore 18: 00 al Chiostro di Sant’Agostino
  • Aidone, 26 settembre, ore 18: 00 alla Rocca di Cerere Factory
  • Comiso, 2 ottobre, ore 18:00 al Mercato di Piazza delle Erbe

Nel docufilm si sottolinea non soltanto l’importanza di un cammino ma anche delle nostre radici, le bellezze di un’Isola ma anche i suoi tesori nascosti. “In questo percorso e soprattutto in questo periodo, gli sponsor sono stati i nostri punti di forza. A loro va il nostro speciale ringraziamento – si legge sulla pagina Facebook ufficiale della Trasversale Sicula – ma un sentito grazie va anche a tutti coloro che hanno contribuito singolarmente durante la campagna di crowfunding, nonché ai camminatori e ai followers, che da anni, seguono il nostro progetto!”

Una testimonianza collettiva raccolta in un’opera, che tramite riprese, interviste e un attento lavoro di montaggio, promuove l’immagine della Sicilia più bella e autentica. Da Mozia a Kamarina, 650 km di strade riscoperte da un gruppo di appassionati ispirati dalle ricerche dell’archeologo Biagio Pace, immerse nella natura, nel paesaggio e nella Storia. Un viaggio di luoghi, persone, incontri, di forti emozioni, un atto d’amore per la propria terra. Il docufilm realizzato dal regista  ragusano Francesco Boccheri, nasce non solo come un progetto cinematografico ma come un veicolo  pubblicitario volto a far scoprire un antico percorso, rispolverato dagli appassionati camminatori, per far  conoscere il patrimonio storico, artistico e naturale siciliano ma anche per riscoprire se stessi. 

La proiezione del docufilm, grazie al supporto della Regione Siciliana Assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, è inserita tra gli eventi culturali delle Giornate Europee del Patrimonio, promosse dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea, per celebrare la ricchezza del patrimonio culturale e sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di proteggerla.

L’ingresso è gratuito, necessario il Green Pass e obbligatoria la prenotazione sul sito di Eventbrite. Per info: trasversalesicula@gmail.com

x