« Torna indietro

Il Borgo di Casertavecchia ricorda don Pietro De Felice con la musica che amava

Il Borgo ricorda mons. De Felice

Domenica 26 settembre 2021 con un ricordo ancora vivo, autentico il Borgo di Casertavecchia si ritrova nel Duomo di San Michele Arcangelo per ricordare e celebrare nuovamente il loro storico, amato parroco don Pietro, mons. Pietro De Felice (25 maggio 1956 – 10 aprile 2021).

Don Pietro De Felice

Don Pietro nel dicembre 2014 lasciava il Borgo, che ha sempre dichiarato di avere nel cuore anche dopo il passaggio a curare la pastorale, la liturgia, la crescita della Chiesa in altra località.

Don Pietro è stato per ben ventuno anni parroco, simbolo, identità religiosa del Borgo di Casertavecchia, e presso lo stesso Borgo (nella chiesetta di San Rocco), le sue spoglie sono transitate dall’Ospedale di Caserta prima di giungere alla chiesa delle sue esequie.

“Ricordo di Mons. Pietro De Felice” questo il titolo della serata di domenica 26 settembre 2021 organizzata dall’Associazione Onlus Culturale Musicale “Aniello Barchetta”, fondata e diretta dal Maestro Antonio Barchetta, storico amico di don Pietro, fin da quando era ancora seminarista e non sacerdote, amicizia consolidatasi nel tempo.

La celebrazione eucaristica

La serata, che vede il patrocinio morale dalla Regione Campania, del Comune di Caserta, della Diocesi di Caserta e del Duomo di Casertavecchia, sarà dedicata al ricordo di Mons. Pietro De Felice e prevede una Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal parroco don Nicola Buffolano, mentre l’animazione liturgica sarà a cura del sodalizio “Aniello Barchetta”.

Il Maestro Antonio Barchetta durante la serata dirigerà Solisti, Coro e Orchestra dell’Associazione Culturale Musicale Onlus “Aniello Barchetta” con Maestri di Fama Internazionale che eseguiranno la Messa “Te Deum Laudamus” di mons. Lorenzo Perosi e un programma di Musica Sacra per soli, coro e orchestra della citata Associazione “Aniello Barchetta” con la direzione dello stesso Maestro Antonio Barchetta.

borgo

Il Maestro Antonio Barchetta sottolinea che saranno eseguiti brani sacri che piacevano tanto a don Pietro.

Il Maestro Antonio Barchetta, ringrazia a nome proprio e dell’Associazione Culturale Musicale Onlus“Aniello Barchetta” S.E. Mons. Pietro Lagnese Vescovo di Caserta e Don Nicola Buffolano, Parroco del Duomo di Casertavecchia. E ancora il Sindaco di Caserta Avv. Carlo Marino per la concessione del Patrocinio, il Consigliere Comunale Andrea Boccagna per il suo impegno e la disponibilità data nella preparazione della manifestazione e quanti interverranno all’evento. Un particolare ringraziamento agli Artisti anche di fama internazionale che per affetto e rispetto di don Pietro e del Maestro Antonio Barchetta hanno fatto notevole sacrifici e creato le condizioni per non mancare all’evento.

Tutta la manifestazione si svolgerà nel rispetto delle prescrizioni della normativa anti covid-19. 

Il canale youtube

Il Presidente ringrazia altresì chi segue gli eventi e le attività sul canale Youtube ovvero la proposizione delle manifestazioni, invitando a iscriversi allo stesso. Un grazie agli Enti Locali Patrocinanti, tutti quanti a diverso titolo rendono fattibile queste iniziative e i mezzi di comunicazione di massa che promuovono i cicli di eventi dell’Associazione.

x