« Torna indietro

Catania: col Bobcat fra le montagne di rifiuti, ma non basta (VIDEO)

YouTube video

Ecco quel che succede nel capoluogo etneo, dove l’emergenza sanitaria è ancora tutt’altro che scongiurata.

Perché sono troppe le discariche che si sono giocoforza formate in tutti i quartieri e quando gli autocompattatori non al via libera per raggiungere i siti ancora disponibili per accogliere i rifiuti dei catanesi, la raccolta si blocca.

Così, avviene quel che vi mostrano le immagini. In alcune zone si riescono a eliminare i cumuli, in altre sono scomparsi i marciapiedi, inghiottiti dalla nauseabonda massa di immondizia, anche in prossimità di scuole dell’infanzia e asili nido.

Coi mezzi a disposizione della Dusty si interviene dove si può.

Ma non basta, non può bastare per ridonare una parvenza di normalità a una città in ginocchio, che non sa come e in quali condizioni potrà rialzarsi.

x