« Torna indietro

Arrestato a Quarto un ladro di marmitte a caccia del palladio. Perché è diventato il “nuovo oro”?

Il ladro sorpreso in un centro commerciale di via Masullo.

Continuano i furti dei catalizzatori che si trovano all’interno delle marmitte e proprio per questo motivo i carabinieri del Comando Provinciale di Napoli stanno intensificando i controlli per prevenire questo fenomeno.

Ieri sera, verso le 19:00, un 45enne di Pozzuoli con precedenti penali è stato bloccato ed arrestato mentre stava provando a smontare la marmitta da un’auto di proprietà di una cliente nel parcheggio del centro commerciale di via Masullo.

I militari hanno perquisito l’auto del 45enne e hanno sequestrato gli arnesi atti allo scasso, ma anche il mezzo stesso. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Una raffica di furti di marmitte si verificò lo scorso giugno tra Agnano e Varcaturo e se ne contano sempre di più negli ultimi mesi. Ma perché? Perché nelle marmitte c’è il palladio, un metallo sempre più prezioso che vale addirittura più dell’oro e che quindi attira i ladri ed i delinquenti alla ricerca di facili guadagni.

x