« Torna indietro

Agghiacciante aggressione a Frattamaggiore, in 10 contro 1. Anche stavolta parleranno di bravata? (VIDEO)

Il video è stato inviato e diffuso dal consigliere Borrelli.

Una violenza brutale, cieca, vigliacca che vede protagonisti ragazzini, cosa ancora più inaccettabile e agghiacciante. Il branco di almeno 10 persone ha accerchiato un ragazzo, colpito ripetutamente con calci e pugni assestati in pieno volto.

L’episodio si è verificato nella notte del 25 settembre in via Garibaldi a Frattamaggiore. Diverse le persone affacciate e solo grazie alle loro grida il branco è fuggito, non prima di aver picchiato selvaggiamente l’inerme ragazzo.

La scena è stata ripresa da un abitante del posto che ha poi girato il video al consigliere Francesco Borrelli con questa frase: “Le ho inviato questo video con la speranza che si riesca a prendere questi criminali. Siamo stanchi di assistere a queste brutalità”.

Lo stesso Borrelli sulla sua pagina Facebook ha scritto: “Abbiamo inviato il filmato alle forze dell’ordine affinché si riesca ad identificare gli aggressori che dovranno subire condanne severe.

La violenza ha ormai preso il sopravvento nelle nostre strade e fa male verificare come siano soprattutto i giovani, tra vittime e carnefici, protagonisti di questi episodi brutali. Urgono provvedimenti con un controllo costante del territorio, soprattutto nelle fasce orarie serali e notturne, ma anche del punto di vista giuridico ed educativo. Bisogna assolutamente invertire la rotta”.

Episodi del genere si verificano quasi a cadenza periodica sempre nel weekend. Due domenica fa un giovane di San Giorgio fu accoltellato solo perché difese l’amica dai pesanti apprezzamenti di alcuni ragazzi.

La misura è ormai colma, ogni weekend si verificano atti di vigliacca violenza gratuita. E non ci vengano a parlare di bravate o ragazzate, questi sono veri e propri atti criminali e come tali vanno trattati.

LA VIOLENZA AGGRESSIONE A FRATTAMAGGIORE >>> VIDEO

x