« Torna indietro

“Casoria merita rispetto”! Il video del Comune per sensibilizzare i cittadini sul rispetto per la propria terra

Un video realizzato dal Comune di Casoria che documenta le tante infrazioni a danni dell’ambiente circostante.

Il Comune di Casoria ha pubblicato un video finalizzato alla sensibilizzazione dei cittadini sul problema degli sversamenti illegali sul territorio. Il titolo del video, “Casoria merita rispetto!”, è emblematico e richiama la cittadinanza ad avere atteggiamenti più civili.

Ecco quanto scrive il sindaco Raffaele Bene a margine del video: “Con il Vicesindaco, Paola Ambrosio, l’assessore Vincenzo D’Anna, gli accertatori ambientali e la polizia municipale, abbiamo intensificato le operazioni di controllo del territorio contro gli incivili. Ancora troppi, tuttavia, sono gli imbecilli che considerano la nostra Città alla stregua di una discarica. Noi non ci fermiamo e andiamo avanti per il bene di Casoria!”.

Le riprese effettuate con le videocamere di sorveglianza testimoniano purtroppo una serie di comportamenti incivili, che determinano serie conseguenze ambientali su tutto il territorio. Sversamenti illegali, materassi dati alle fiamme che rischiano di provocare incendi o addirittura oggetti lanciati dalle auto in corsa: il repertorio di inciviltà purtroppo è vasto.

Tali atteggiamenti, oltre che incivili, sono anche pericolosi. I rifiuti lasciati per strada possono rilasciare sostanze dannose nell’area ed anche nelle falde acquifere, andando quindi ad inquinare le stesse acque che scorrono dai rubinetti.

Inoltre c’è da considerare un altro aspetto: inquinare le strade dove si vive equivale praticamente a sporcare casa propria. Inquinare quindi non è solo pericoloso ed incivile, è anche stupido e autolesionista, poiché si provocano seri danni a se stessi ed ai propri familiari.

L’obiettivo di questo video è informare gli incivili che ci sono diverse telecamere pronte a riprendere atti simili, ma anche invitare la popolazione di Casoria a rispettare maggiormente il proprio territorio per il bene di tutti.

x