« Torna indietro

Ponte Palatino, incidente stradale: 22enne perde la vita

Roma. Il 22enne Henok Gebrearegawi ha avuto un incidente stradale: è morto sul colpo, all’alba di oggi. Era con tre amici, due 25enni e un 26enne, che sono rimasti feriti gravemente. Siamo sul Lungotevere Aventino, una delle strade più trafficate della Capitale.

E’ accaduto oggi 30 settembre, alle ore 4 del mattino, all’altezza di Ponte Palatino. Sono giunte prontamente in loco le pattuglie del XIII Gruppo Aurelio della polizia locale.

Secondo le prime ricostruzioni, i quattro ragazzi erano a bordo di una Mercedes classe B. La causa del sinistro è ancora da stabilire. Il conducente della vettura era il 26enne: ha perso il controllo del veicolo, che sbandando è finito contro un palo della luce. Nello scontro, quest’ultimo è rimasto danneggiato. E’ possibile che la velocità fosse sostenuta. Gli amici scampati all’impatto sono stati portati in codice rosso all’ospedale San Giovanni, all’ospedale San Camillo e al Santo Spirito. La vittima e i feriti hanno cognomi stranieri, ma sono nati a Roma.

I più gravi sono il ragazzo al volante e l’altro amico, seduto accanto a lui. La prognosi è riservata, per entrambi. Henok Gebrearegawi era seduto dietro, alle spalle del guidatore. E’ rimasto incastrato nell’auto: è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, al fine di tirarlo fuori.

I ragazzi ancora vivi saranno ascoltati nonappena le loro condizioni fisiche lo renderanno possibile. Come da prassi, sono stati attuati sui malcapitati i test per alcol e droga. Secondo i primi riscontri, sembrerebbe esclusa la possibilità che un’altra auto sia rimasta coinvolta. La polizia locale ha sequestrato l’auto distrutta ed è in possesso di alcune immagini delle telecamere rivolte su Lungotevere Aventino. Il corpo di Henok Gebrearegawi è stato portato al centro del Verano, per l’autopsia.

Le auto sono rimaste incolonnate, tra le proteste, di chi doveva andare verso le zone di Prati e Flaminio. 

x