« Torna indietro

Ponte delle Terre rosse: ritardo inaccettabile

Recentemente, l’assessore ai Lavori pubblici Marco Vita ha incontrato il DL della ditta appaltatrice che si è aggiudicata i lavori per la realizzazione del nuovo ponte delle Terre rosse.
L’incontro è stato voluto fortemente dall’Amministrazione poiché preoccupata del forte ritardo accumulato nella consegna dei lavori e dopo aver registrato ingiustificati giorni di fermo del cantiere.
Proprio nel corso dell’incontro di ieri abbiamo purtroppo avuto la conferma di ulteriori ritardi.
Alla preoccupazione si somma oggi il disappunto nei confronti di una ditta che contrattualmente si era impegnata a consegnare l’opera entro agosto scorso; il Comune si riserva di attivarsi a tutela degli interessi di tutti, chiedendo l’applicazione delle penali conseguenti al ritardo nella consegna.
L’impegno di questa Amministrazione è arrivare prima possibile alla riapertura di una infrastruttura fondamentale per la città.

x