« Torna indietro

I 4 candidati alle elezioni di Roma.

Elezioni Roma, M5s fuori dai ballottaggi nei Municipi: sarà sfida tra centrodestra-centrosinistra

Cinquestelle quasi spariti nella partita per i municipi di Roma. Nel 2016 ne conquistavano 13 su 15, oggi forse entreranno in ballottaggio in uno su 15.

Lo scontro politico nella città di Roma è tornato allo storico centrodestra contro centrosinistra, con nessuno eletto al primo turno.

Lo scrutinio non è ancora terminato, ma mancano poche sezioni, intanto il candidato del centrodestra Enrico Michetti appare il più votato in 9 municipi su 15. Roberto Gualtieri è in vantaggio su 5 municipi, raccogliendo maggiori preferenze in quelli centrali, mentre al secondo municipio il candidato più votato è Carlo Calenda.

Smentita la teoria che la lista Calenda avrebbe ottenuto maggiori consensi solo nel grande centro della Capitale, arriva un ottimo medio risultato anche da diverse periferie. E proprio dalle periferie arrivano anche la maggior parte dei voti per Michetti e qualcuno per la Raggi, in seconda battuta. La sindaca uscente però non riesce a tenere, nella conta globale, nemmeno il terzo posto, venendo in definitiva sorpassata da Calenda.

Il dato finale ha rispecchiato quello delle proiezioni e degli exit poll delle elezioni 2021 a Roma. Il ballottaggio si terrà il 17 e 18 ottobre.

x