« Torna indietro

Frase No Vax davanti ad una scuola, indaga la Digos

Non solo i medici, le manifestazioni e le proteste No Vax, ora a Lecce spuntano anche gli slogan e le scritte contro la vaccinazione ed il Green Pass che dal 15 ottobre diventerò obbligatorio per tutti i posti pubblici ed i posti di lavoro. Questa mattina, di fronte al cancello, sul marciapiede all’ingresso dell’Istituto “Ascanio Grandi”, scuola media del capoluogo salentino, è comparsa una scritta che recitava: “I vaccini uccidono”. Una scritta chiara ed inequivocabile che non lascia spazio ad interpretazioni. La frase è stata realizzata con vernice spray di colore rosso.

Slogan No Vax davanti scuola, c’è la firma “W”

Appena il primo dei dipendenti ha notato lo slogan No Vax, ha subito avvertito le forze dell’ordine di quanto accaduto. Sul posto sono giunti gli agenti della Digos della Questura di Lecce che hanno fatto partire fin da subito le indagini per risalire agli autori del gesto. Utile alle indagini potranno rivelarsi le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. Altro elemento utile per stringere il cerchio, sarà capire se gli autori del gesto siano effettivamente dei No Vax ma, la “firma” lasciata accanto alla frase, ossia una “W” cerchiata in rosso utilizzata negli ultimi mesi per accompagnare la propaganda contro i vaccini, lascia pochi dubbi a riguardo.

x