« Torna indietro

Gran premio di F1 a Imola, sì del Governo all’accordo pluriennale

Gran premio di F1 a Imola, sì del Governo all’accordo pluriennale. Dal presidente Draghi il mandato ad Aci a chiudere l’intesa con Formula One. 

Gran premio di F1 a Imola, sì del Governo all’accordo pluriennale. Dal presidente Draghi il mandato ad Aci a chiudere l’intesa con Formula One. 

Sì al Gran Premio di Formula uno del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna a Imola nel 2022 e per i tre anni successivi. Dal presidente del Consiglio, Mario Draghi, è arrivato il mandato ad Aci a sottoscrivere il contratto con Formula One, garantendo l’investimento economico necessario.

Un progetto comune che vede insieme Governo e territorio. L’impegno annuale sarà infatti di 20 milioni di euro: 12 dall’esecutivo nazionale (7 dal ministero degli Affari esteri e dall’Ice, l’Istituto per il commercio estero, e 5 dal ministero dell’Economia e delle Finanze), 5 dalla Regione Emilia-Romagna, 2 milioni dal CON.AMI di Imola e 1 milione dall’Aci.

x