« Torna indietro

3 incendi in 200 metri nella notte ad Ostia.

Tre incendi in 200 metri ad Ostia, auto e cassonetti in fiamme

Il sospetto è di incendio di natura dolosa, le fiamme hanno coinvolto tre strade di Ostia, tutte nel raggio di 200 metri.

Per ora non si sono trovati indizi riconducibili all’incendio doloso, ma osservando le dinamiche sembra comunque la pista più probabile. Secondo i carabinieri del nucleo Radiomobile di Ostia, sono state distrutte dalle fiamme 5 automobili e 4 cassonetti Ama, il tutto nel raggio di 200 metri.

La chiamata che avrebbe allertato i vigili del fuoco è arrivata poco dopo le 5 del mattino da alcuni passanti che hanno visto avvampare le fiamme intorno a una fiat 500 e a una suzuki, in via delle Oceanine. Poco dopo, in piazza Calipso, a poco più di 100 metri di distanza, è stato richiesto di nuovo l’intervento dei vigili del fuoco per sedare un rogo che ha coinvolto 4 cassonetti. L’ultimo rogo ad essere stato spento, quello nato in via Domenico Bonamico, altri 100 metri più distante, che aveva coinvolto altri 3 veicoli.

Non si esclude la matrice dolosa per la natura degli incendi, per la posizione in cui sono nati e perchè solo il 20 settembre scorso, sempre nel quartiere di Ostia, erano stati dati alle fiamme altri 4 cassonetti Ama. Mentre il 16 settembre prendevano fuoco i bagni chimici del lungomare Duca degli Abbruzzi e altri cassonetti in via dei Triremi.

x