« Torna indietro

Tor Bella Monaca, arrestato pusher 44enne, spacciava vicino ai contatori dell’Acea

Gli agenti del commissariato Romanina, invece, nel percorrere via dell’Archeologia, nota piazza di spaccio di sostanza stupefacente nel quartiere di Tor Bella Monaca, hanno notato la presenza di diversi tossicodipendenti che raggiungevano a piedi B. M., romano di 44 anni, in prossimità di alcuni contatori dell’Acea.

Gli agenti hanno colto l’uomo nella fragranza di reato di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, del peso di 0,50 grammi, venduta in cambio di denaro ad un altro cliente e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente sempre del tipo cocaina, suddivisa in 17 involucri termosaldati del peso di 9,90 grammi. Trovati anche 845 euro probabile provento delle precedenti cessioni.

x