« Torna indietro

Dieci colpi di pistola: muore Antonio Zarra

Proiettile a Fim Cisl: la condanna del vice presidente del Consiglio comunale

“La busta contenente un proiettile recapitata alla sede Fim Cisl di Firenze e diretta al segretario toscano del sindacato Alessandro Beccastrini è un fatto molto grave, che come vice presidente del Consiglio comunale di Firenze voglio condannare con durezza”. Lo dichiara il vice presidente dell’assemblea cittadina, Emanuele Cocollini.

“Il clima di violenza, con i fatti di Roma e adesso questa vile minaccia, contro i sindacati dei lavoratori preoccupa e deve sollecitare politica e Istituzioni alla massima attenzione“, aggiunge Cocollini. (foto di repertorio)

x