« Torna indietro

Catania, presentati al Castello Ursino i laboratori dell’Associazione Down

“Progettiamo il futuro” che si è svolto nel Castello Ursino, alla presenza dell’assessore ai servizi sociali Giuseppe Lombardo.

Sono stati i ragazzi “speciali” dell’Associazione Persone Down, i protagonisti del convegno dal titolo “Progettiamo il futuro” che si è svolto nel Castello Ursino, alla presenza dell’assessore ai servizi sociali Giuseppe Lombardo.

I progetti che si svolgono in Aipd sono stati illustrati da parte dei professionisti quali medici ed educatori che collaborano con l’associazione. Ognuno di loro ha esposto i contenuti del lavoro svolto all’interno di ogni attività con al centro le individualità delle persone affette dalla sindrome di down.

L’assessore comunale alla solidarietà e alla famiglia Giuseppe Lombardo ha sottolineato l’impegno del suo assessorato verso i diversamente abili, e il rapporto di sinergia tra il comune e l’associazione Italiana Persone Down, attenta e sempre in prima linea nel contesto della disabilità sinergia che ha permesso di attivare più servizi di rilevante importanza.

Le poesie di Nino Giuffrida, anch’egli ragazzo Down, hanno creato un’atmosfera magica e incantato tutti i partecipanti. Anche lo sport parte integrante dei progetti di autonomia è stato rappresentato dal maestro allenatore Giampiero Mignemi che insieme ai laboratori teatrali, sono elementi fondanti dell’azione dell’associazione presente a Catania dal 1990 e prima sezione AIPD in Sicilia-

Alla fine dei lavori si è svolta una premiazione dei ragazzi che hanno partecipato a una “gara” di smart Games – disciplina Badminton indetta da “Special Olimpies” di cui l’AIPD fa parte, in presenza del direttore provinciale Salvatore Marletta.

x