« Torna indietro

Senza categoria

Appio latino, cocaina nascosta nelle staffe dei cassonetti dei rifiuti

A finire nei guai un 50enne egiziano che nascondeva dosi di cocaina nelle staffe dei cassonnetti per la raccolta differenziata.

Il pusher, un 50enne egiziano, nascondeva la droga nei cassonetti di via Umbertide

A finire in manette questa volta, un 50enne egiziano che nascondeva dosi di cocaina destinate allo spaccio nella staffa dei cassonetti per la raccolta differenziata. Sorpreso mentre si avvicinava al contenitore di rifiuti, l’uomo stava nascondendo le sostanze stupefacienti nelle dita di un guanto di plastica annodato.

Nelle tasche dell’uomo sono stati ritrovati altri sacchetti contenenti cocaina e 130 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. L’uomo è stato fermato e sottoposto all’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria.

x