« Torna indietro

Pestaggio, 40enne in coma: arrestati due giovani

Piacenza. La Polizia ha arrestato due giovani stranieri, per tentato omicidio in concorso e rapina. Secondo le accuse, avrebbero preso parte l’altra notte a un violento pestaggio. Quest’ultimo ha avuto luogo all’esterno di un bar alla periferia ovest della città emiliana. E’ per questo che ora un 40enne è in coma all’ospedale.

Sulla base delle indagini della Questura, un alterco avrebbe avuto inizio in un bar, dove erano tutti ubriachi. Il 40enne era in lite con i due, poiché riteneva che gli avessero rubato il telefono cellulare. All’esterno, il contrasto è degenerato: i due stranieri, forse insieme ad altri non ancora identificati, avrebbero aggredito il malcapitato, sferrando pugni e bottigliate. Prima di scappare, lo hanno ridotto in fin di vita. I due sono un 18enne e un 23enne e sono pregiudicati. Sono stati rintracciati nella tarda serata dalle volanti in città. Ora sono in carcere. (fonte: Ansa)

x