« Torna indietro

Verona, due bambine muoiono in una casa-accoglienza: uccise dalla madre fuggita?

Verona, due bambine muoiono in una casa-accoglienza: uccise dalla madre fuggita?

Piccoli fiori recisi sul nascere. Una donna cingalese e le due figlie di 3 e 11 anni erano ospiti di una casa-accoglienza a Verona, la comunità educativa “Mamma Bambino”. La donna avrebbe ucciso le due bambine. Non conosciamo ancora la motivazione del duplice delitto. 

La madre, che ha lasciato la struttura, è attualmente ricercata. Con un provvedimento del Tribunale dei minori, le due figlie erano state allontanate dalla loro abitazione in seguito ai comportamenti violenti del padre: questi avrebbe avuto problemi di tossicodipendenza.

Un’altra ospite della casa ha dato l’allarme: ha scoperto i corpi delle bambine. Una scena agghiacciante. La struttura è gestita dal Comune di Verona: si trova nel quartiere di Porto San Pancrazio. La squadra mobile della Questura di Verona indaga.

x