« Torna indietro

La Roma esulta a Cagliari, Ibanez pareggia e capitan Pellegrini sigilla il vantaggio

La Roma ritrova la vittoria contro il Cagliari, in panchina c’è Sacramento, il vice di Mourinho

Non è stata una bella Roma, per un tratto di partita ha rischiato di perdere contro l’ultima in classifica. La squadra di Mourinho, in tribuna a causa della squalifica, ha approcciato al match con lentezza e prevedibilità. Nel primo tempo i giallorossi non fanno nemmeno un tiro in porta, seppur con il 61% di possesso palla.

La Roma spinge solo a destra con Karsdrop che aiuta un volenteroso Zaniolo. Ma la mancanza di spazi penalizza la punta, Abraham non trova la giusta sintonia con la gara.

Mazzarri tiene bassissime le linee da quattro con le quali voleva imoedire la costruzione giallorossa: Joao Pedro si è abbassato tanto quando la Roma era in possesso palla. Il Cagliari è in difficoltà solo quando Zaniola tenta qualche iniziativa personale e trova l’iniziale vantaggio con una spinta di Pavoletti. Il centrale giallorosso trova il pareggio anticipando i saltatori del Cagliari e Pellegrini su punizione insacca un goal spettacolare.

x