« Torna indietro

Venezia, assegnato alla memoria del giornalista e musicologo veneziano Mario Messinis il premio “Una vita nella musica 2021”

29.10.2021 – E’ stato assegnato alla memoria del giornalista e musicologo veneziano Mario Messinis, scomparso nel 2020, il premio “Una vita nella musica 2021”. Il riconoscimento, creato nel 1979 da Bruno Tosi e giunto alla trentatreesima edizione, celebra le personalità più illustri della scena musicale internazionale.

Le motivazioni del premio a Messinis, critico musicale del “Gazzettino” per quasi quaranta anni, ma anche direttore artistico e organizzatore di eventi legati alla musica, sono state lette nella serata di giovedì 28 ottobre, nel corso di un evento che ha avuto luogo al Teatro La Fenice e al quale ha partecipato, tra gli altri, la presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano che ha portato i saluti del sindaco e dell’Amministrazione.

“Siamo qui al Teatro La Fenice stasera per omaggiare la figura di Mario Messinis al quale è stato assegnato questo importante premio alla memoria – le parole di Damiano – E’ stato un uomo straordinario, la cui immensa carriera è difficile da riassumere in poche parole, e definito una delle menti più illuminate della musicologia internazionale. Ha lasciato e dato tantissimo alla città di Venezia, ed è giusto che venga ricordato come merita.”

In omaggio a Mario Messinis, il Coro e gli strumentisti del Teatro La Fenice, diretti da Claudio Marino Moretti si sono poi esibiti in un concerto nella sala grande. Nel corso dello spettacolo le compagini veneziane hanno eseguito due dei brani appartenenti al repertorio più amato dal giornalista: Music for the Funeral of Queen Mary di Henry Purcell e Les Noces di Igor Stravinskij.

Il comitato scientifico del premio, formato da Oreste Bossini, Massimo Contiero, Andrea Estero, Gian Paolo Minardi, Giorgio Pestelli e Francesca Valente, ha anche assegnato i riconoscimenti per la categoria giovani, che sono andati alla musicologa Elena Oliva, all’interprete Gabriele Strata e al compositore Zeno Baldi.

x