« Torna indietro

Carnevale di Viareggio 2022: tra i temi, la sicurezza sui luoghi di lavoro

Carnevale di Viareggio 2022: tra i temi, la sicurezza sui luoghi di lavoro

Vasco Rossi, Dante Alighieri, Mario Draghi, Christine Lagarde, il “derby” Usa Biden-Trump saranno i protagonisti dei carri allegorici del carnevale di Viareggio (Lucca) del 2022. Ieri sera alla Cittadella sono stati presentati i bozzetti relativi all’edizione in programma il 12-20-24-27 febbraio e l’1-5 marzo del prossimo anno.

Una vera anteprima che ha svelato chi svetterà sulle grandi immagini di cartapesta e cioè grandi personaggi del passato, politici di oggi, artisti e personaggi dello sport nei ritratti metaforici degli artisti del Carnevale viareggino. Da Achille Lauro interpretato da Luca Bertozzi a Vasco Rossi celebrato da Priscilla Borri, mentre il racconto dell’Italia malata di Covid circondata da dotti, medici e sapienti di Alessandro Avanzini prenderà spunto dalla canzone di Edoardo Bennato e dal Pinocchio di Carlo Collodi. Invece, Umberto, Stefano, Michele Cinquini e Silvia Cirri citeranno Dante per rappresentare l’uscita “a riveder le stelle” dopo la pandemia. 

La saga di Trono di Spade è l’ambientazione che Marzia Etna e Matteo Lamanuzzi scelgono per una satira politica internazionale con il presidente della Bce Christine Lagarde e il premier Mario Draghi. Guarda all’America di Joe Biden e allo scontro con l’ex Donald Trump l’allegoria di Carlo Lombardi. Tra i temi, la sicurezza sui luoghi di lavoro, l’abbattimento degli stereotipi di genere, stare in guardia da chi vorrebbe manipolare le masse con la comunicazione, il conflitto inarrestabile tra popoli ed etnie.

Tra le mascherate di gruppo e maschere isolate un racconto del ‘900 con omaggi, tra gli altri, all’artista Lorenzo Viani, a Samuel Beckett, a Franco Battiato, pure a Cappuccetto Rosso, al milionario Jeff Besoz e a Bebe Vio. Presentato anche il manifesto dell’edizione 2022 che è una rielaborazione grafica del bozzetto che proprio Uberto Bonetti, artista creatore di Burlamacco e Ondina realizzò tra il 1934 e il 1935 per la copertina della rivista Viareggio in Maschera (fonte: Ansa, foto di repertorio). 

x